Lun-Ven 8-19.30

Sab 8-13

Viale Ippocrate 28

00161 Roma

+39.06.69365567

info@calzinimmobiliare.com

Cosa regalare a chi sta cambiando casa o va a vivere da solo

Cosa regalare a chi sta cambiando casa o va a vivere da solo

È decisamente tempo di regali e in questi giorni noi acquirenti rassegnati alla tradizione consumistica ci dividiamo in due gruppi. Da un lato la squadra “Ancora c’è tempo”: ne fai parte se rimandi l’acquisto dei regali all’infinito, riducendoti poi al pomeriggio del 24 dicembre. Dall’altro lato, gli sfidanti: organizzati a puntino, hanno finito di comprare i regali già a novembre o li stanno ultimando proprio adesso. In ogni caso arriveranno alle feste riposati e sicuri di avere scelto con oculatezza per ognuno dei parenti e degli amici. In realtà dovremmo sempre, tutti, sforzarci di regalare qualcosa che sia davvero utile e gradito, perché questo significa dimostrare affetto sincero, dire che ci abbiamo messo il cuore. Questo articolo è dedicato a un tipo di regali molto speciale: quello adatto a chi sta cambiando casa o sta addirittura andando a vivere da solo per la prima volta. Forse hai amici o parenti che tra poco inaugureranno il nuovo appartamento? Tuo figlio o tuo nipote si è fatto grande e va a stare per i fatti suoi? (oppure vorresti fargli capire con ironia che, siccome ha finalmente trovato lavoro, è ora di spiccare il volo?!). Abbiamo messo insieme un po’ di consigli sulle migliori idee regalo non scontate e utili in tutti questi casi.Un poster o un quadro d’autore. Non ci riferiamo ai noiosissimi poster di Marilyn Monroe che trovate ovunque. Per scovare vere perle artistiche guardate ad Etsy, l’e- commerce basato sull’artigianalità. Qui esistono negozi di stampe giclée e fine art veramente interessanti, e anche negozi che propongono l’istant download (pagate una piccola cifra, di solito tra i 3 ai 15 €, e ottenete in cambio un file ad altissima risoluzione da far stampare alla vostra tipografia di fiducia). Attenzione agli acquisti negli States: escludeteli a priori e fate la ricerca solo per l’Europa, altrimenti dovrete pagare tasse salatissime all’arrivo del pacco.Strofinacci nuovi e bellissimi. Quelli dell’Ikea, diciamocelo, non sono molto spessi e assorbenti. La biancheria da cucina di qualità è ben più costosa, ma anche più funzionale e, a ben cercare, di gran classe. Perché anche tra i fornelli non manchi un tocco glamour, e in linea con la personalità di chi riceve il regalo.L’aspirapolvere. È il modo migliore per terrorizzare un single che va a vivere da solo, però, anche se ora non lo capisce, un giorno vi ringrazierà. Per esempio il giorno che rovescerà la ciotola delle patatine guardando la partita, quello in cui prenderà un cane o quello in cui qualcuno dei suoi vicini chiamerà, preoccupato, quelli del programma “Sepolti in casa”.Il set da letto. Chi sta andando a vivere da solo per la prima volta ha un bisogno smisurato di lenzuola e apprezzerà particolarmente. Ma anche per chi sta cercando casa nuova questo presente è di buon augurio. Evitate di acquistarlo al supermercato e puntate su brand che garantiscono qualità e resa estetica.Le piante. È un dono che potrebbe sembrare impersonale e abbastanza sconsigliato nel caso degli uomini, a meno che non abbiano il pollice verde. Però, signore e signori, dipende senz’altro dalla pianta. Dimenticate Yucca, Ficus benjamin e Phalaenopsis e rivolgete la vostra attenzione a specie bellissime (e anche costosette). Per esempio la Calathea, che ha foglie grandi e decorative, il Ficus lyrata, un vero e proprio alberello che, messo a dimora nel vaso giusto, sfiora i 2 metri di altezza, e poi l’Agave e la Sansevieria, conosciuta anche come lingua di suocera.La piastra elettrica. Utile per chi non avrà a disposizione uno spazietto all’aperto per arrostire carne e pesce. Da abbinare a un deodorante per ambienti.Un kit per la domotica. In versione starter non costano molto. Secondo molti tra i migliori c’è l’Hue del Philips. Permette di accendere e spegnere le luci dal cellulare (tipo: sei appena andato a letto e hai dimenticato la luce accesa?), di modularne l’intensità, i colori, la temperatura, di ottenere particolari effetti luce e sonori facendo dialogare tra loro più lampadine e le casse audio: a proposito, c’è anche la modalità Merry Christmas, una vera festa di colori e campanellini tintinnanti!Sotto bicchieri in ardesia. Sono di gran moda, adatti a tipi cool che sorseggiano margarita con gli occhiali da sole, anche alle otto di sera.Supporto per tablet da cucina. Regalo molto versatile: il single che va a stare per i fatti suoi potrà guardarsi le serie tv anche mentre mangia i suoi deliziosi surgelati appena sfornati, la famiglia con l’appassionato di cucina potrà utilizzarlo per controllare online ingredienti, procedimento e tempi di cottura.Pantofole per pulire il pavimento camminando per casa. Ti ricordi la scopa mop? Ecco, immaginala attaccata sotto la suola delle pantofole. Mentre ti sposti da una stanza all’altra raccogli capelli e polvere. Certo poi si deve spelucchiare.  E non dimenticate una cosa: “conta il pensiero” non significa arraffare qualunque cosa e impacchettarla. Significa aver pensato davvero a quella persona, ai suoi gusti reali, al momento della vita in cui si trova. Buoni acquisti a tutti.

img

Luigi Calzini

Agente Immobiliare , quasi 20 anni nel settore. Ho iniziato a fare questo lavoro dopo aver subito un torto da un’agenzia di un noto marchio in franchising, cosa che mi aiuta a fare questo lavoro mettendomi , in ogni trattativa, nei panni del cliente. Un creativo appassionato di marketing nel campo immobiliare. Amo la musica. Padre di Daniele. Innamorato di Debora.

Post correlati

Devi ristrutturare per vendere? Ecco come ottenere il miglior ritorno sull’investimento

Non è sempre utile prestare orecchio alle voci di corridoio: anche se quella coppia di amici...

Continua a leggere
Luigi Calzini
di Luigi Calzini

Le app per vendere e comprare casa funzionano davvero?

Negli ultimi anni hanno spopolato sui dispositivi mobili le app di ricerca immobiliare, che si...

Continua a leggere
Luigi Calzini
di Luigi Calzini

3 miti sul prezzo di vendita di casa tua

Quando si tratta di vendere casa tutti i proprietari hanno in mente soltanto una cosa: ottenere il...

Continua a leggere
Luigi Calzini
di Luigi Calzini